mercoledì 2 luglio 2014

RECENSIONE: Un uso qualunque di te

TITOLO: Un uso qualunque di te
AUTORE: Sara Rattaro
EDITORE: Giunti
PREZZO: € 6,90

DALLA QUARTA DI COPERTINA
E' quasi l'alba di un giorno di primavera e Viola, madre e moglie inquieta e distratta, riceve una telefonata: è il marito che le dice di correre subito in ospedale. Viola però non è nel suo letto. Comincia a rivestirsi in fretta e finalmente arriva dove avrebbe dovuto essere da ore. Quella che ci racconta è una vita fatta di menzogne, passione, tradimenti, amore e rimpianti. Ma adesso non è più possibile mentire, il terrore e la verità la aspettano in quella stanza d'ospedale dove le sue bugie non la potranno più aiutare. Un'emozionante confessione femminile così autentica da lacerare il cuore.


Cosa ne penso



Ho letto questo libro tutto d'un fiato. Ed è impossibile leggerlo in modo diverso: Viola e le sue imperfezioni mi hanno conquistata sin dal primo momento, non potevo pensare di abbandonare il libro per riprendere a leggere il giorno dopo, no, sentivo il bisogno di continuare e finirlo subito!

Credo che i personaggi (Viola, Luce e Carlo, i protagonisti, ma anche tutti quelli secondari) siano pensati in modo originale, ognuno si distingue dagli altri per la propria personalità; è quindi inevitabile provare simpatia per alcuni e antipatia per altri. 
La storia in sé non è particolarmente impegnativa, ma mi è piaciuto molto il modo in cui l'autrice l'ha presentata: le scena narrate sono dinamiche grazie all'uso dei flashback, che non rendono le vicende più difficili da seguire, anzi, le ho trovate fluide e coinvolgenti grazie a questo espediente letterario.


Per le più emotive: preparate il fazzoletto! ;)




GIUDIZIO FINALE:  4/5




    



7 commenti:

  1. Ciao!
    Non lo conoscevo, mi sembra un libro carino, anche la copertina ha il suo perché.
    Intanto me lo segno, grazie!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per essere passata!
    E' una lettura leggera ma che consiglio! :)

    RispondiElimina
  3. Mi ha sempre attirato! :)
    Spero di riuscire a leggerlo presto ;)

    RispondiElimina
  4. Ciao Macicci:)
    Ho recentemente finito 'Non volare via' della stessa scrittrice, e penso proprio che questo sarà uno dei miei futuri acquisti *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :) ho letto la recensione di quel libro sul tuo blog e ho pensato la stessa cosa che mi scrivi tu adesso! :)

      Elimina
  5. Deve essere davvero bello! L'ho scoperto per caso qualche giorno fa e sono riuscita a trovarlo solo in pdf ma non l'ho ancora letto. Mannaggia alla libreria del mio paese! Non hanno proprio niente!!! D: ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ti capisco, a volte anche io faccio fatica a trovare qualche libro -.-
      Comunque è molto carino, anche se un po' triste...te lo consiglio! :)

      Elimina

Lasciate un commento, sono sempre felice di leggerli e rispondervi! ♥