lunedì 8 dicembre 2014

Qualche libro per voi! SEGNALAZIONI LIBROSE

Buonasera lettori e benvenuti a tutti i nuovi followers!! :D
Siete diventati tantissimi nelle ultime settimane, grazie di cuore a tutti quanti ♥
Si, lo so, è tipo una settimana che non pubblico più niente...a mia discolpa vi dico che avevo mille cose da fare (soprattutto per l'università) e mi rimaneva poco tempo libero per scrivere...e anche per leggere, ultimamente sto leggendo veramente poco o niente! :(
Comunque ormai siamo già da (più o meno) una settimana nel periodo più dolce, magico e suggestivo dell'anno! Sto già iniziando a decorare la casa con gli addobbi natalizi, ADORO farlo!! E poi sto aspettando con ansia la neve *.*
A tal proposito, mi piacerebbe un sacco sistemare la grafica con qualcosa di più temporaneo, ovviamente a tema natalizio...ma sono così negata e ho talmente poco tempo che finirei per farla a Natale (se mi va bene) quindi sono parecchio indecisa a riguardo :( 

Ah sì, giusto perché lo sappiate, questa settimana non ho pubblicato il Just for a second perché la libreria dove sbircio di solito in cerca della copertina che più mi attira, questa volta mi ha fregata! Hanno esposto non un solo libro come fanno di solito, ma tipo 10 titoli diversi, così era impossibile che me ne colpisse una al primo sguardo! :(
Credo che rimedierò cambiando, solo per questo periodo, il Just for a second con qualcosa di più "natalizio" (ok, lo so che non si è capito niente ma vi spiegherò meglio quando sarà il momento :D )


Oggi ho deciso di segnalarvi qualche libro di scrittori emergenti, eccoli qui:

TITOLO: Eleinda - Una leggenda dal futuro
AUTORE: Valentina Bellettini
EDITORE: Nulla Die
PREZZO: € 20,00
PAGINE: 246

DALLA QUARTA DI COPERTINA
In un futuro non molto lontano, uno scienziato a capo della European Technology utilizza le tecniche di clonazione fino a riprodurre il DNA di una creatura leggendaria. L’esperimento è un segreto dell’azienda, ma per una serie di eventi finisce nelle mani dell’universitaria Eleonora Giusti, già contraria agli animali creati dalla E.T. destinati alla vendita. Quando Eleonora incontra la creatura, però, percepisce che c’è qualcosa di particolare in lei, una forza misteriosa che arriva addirittura a proteggerla durante una visita alla E.T, decisa a riprendersi l’esemplare con qualsiasi mezzo. 
È l’inizio di un viaggio tra leggende e fatti reali, tra ideali e progresso, tra la Natura e l’uomo che dimentica di farne parte, verso la libertà, la verità, e la riscoperta di sé. Perché il potere più grande dell’uomo è amare. 
Anche una creatura diversa dall’uomo.

Booktrailer



Sull'autrice
Valentina Bellettini è nata nel 1983 a Rimini. Lavora come commerciante, ma scrive da sempre: il suo primo libro, “Profumo d’incenso”, (2008, Giraldi Editore) è entrato nel programma di una scuola media. È collaboratrice di TrueFantasy e gestisce il blog Universi Incantati. "Eleinda - Una leggenda dal futuro" è il suo secondo romanzo.

TITOLO: Fil Rouge
AUTORE: Ornella Calcagnile
EDITORE: Self-Publishing Narcissus
PREZZO: € 0,99 (ebook)
PAGINE: 118

DALLA QUARTA DI COPERTINA

Avete presente la vibrante sensazione di positività che vi può trasmettere a pelle una persona appena conosciuta?
Se poi questa persona è un giovane uomo affascinante, la situazione si complica e Kylie avverte subito i piaceri e le insidie legati a questo inatteso e magnetico feeling che scoppia con Joël; l’inquilino dei piani alti dai magnifici occhi di cristallo e il sorriso accattivante.

Ma i due giovani sono davvero legati dal filo rosso del destino?

Tra amicizie esasperate, passioni trattenute, amori improvvisi, donne zuccherose e signore drago; Kylie verrà risucchiata in un vortice di situazioni grottesche, addirittura esilaranti, in cui scoprirà tante cose, compreso  ciò che la lega davvero a Joël. Per farlo, si affiderà anche alla buona sorte, portando con sé il suo particolare e inseparabile portafortuna, che beh…avrà molto a che fare con un “fil rouge”. 

Sull'autrice
Ornella Calcagnile è nata a Napoli il 2 gennaio 1986.
Diplomata all’Istituto D’Arte, laureata in Scienze della Comunicazione, ha sempre avuto un debole per tutto ciò che riguarda la creatività: grafica, disegno, fotografia, video-editing, fumetto e cinema.
Inizia a scrivere nel 2008 per dare sfogo alla sua fantasia ma con il tempo nasce una vera e propria passione che la induce a creare un blog di racconti e a lavorare sei mesi come copywriter, avvicinandola ulteriormente al mondo dell’elaborazione testi e della comunicazione.
Nel 2012 apre un lit-blog “Peccati di Penna” dedicato alle recensioni e alla presentazione di giovani autori.
Nel 2013 esordisce come scrittrice con il romanzo urban fantasy “Helena”, pubblicato con Ute Libri.
Nel 2014 si cimenta in racconti auto-pubblicati: “Black - The Hunter”, spin off di “Helena” e l’horror “È la mia natura”.
Sempre nello stesso anno, auto-pubblica il romance “Fil Rouge” sperimentando uno nuovo genere.
Il suo sogno è diventare una brava scrittrice, trasmettere emozioni e creare avventure in cui il lettore possa perdersi.

TITOLO: Un sottomarino in paese
AUTORE: Vanessa Navicelli
EDITORE: CreateSpace Independent Publishing Platform
PREZZO: € 9,14 (cartaceo), € 0,99 (ebook)
PAGINE: 58
GENERE: narrativa illustrata per bambini

DALLA QUARTA DI COPERTINA

“Dedicato ai bambini.
E a quegli adulti che proveranno sempre a rendere il mondo un posto migliore.”

Buffo. Tenero. Surreale.
Per sorridere e riflettere.
E ricordarsi com’è bello vivere in pace.

Cosa può succedere se uno strambo capitano (che ripete sempre: “Bubbole!”), stanco di non avere guerre da combattere, se ne inventa una tutta sua?
È un giorno speciale in un piccolo paese di collina.
È il giorno in cui si sposa la figlia del sindaco, e tutti sono pronti a festeggiare.
Ma all’improvviso… Un sottomarino da guerra si materializza nella piazza centrale!
Da dove è sbucato?! Come ha fatto ad arrivare fin lì… senz’acqua?!
Ci vorrà un po’ per capire che il responsabile è lo strambo capitano che ha deciso di dichiarare guerra al paesino di collina.
Cosa verrà fuori da questa matta situazione?
Cosa succederà quando il capitano (rimasto solo nelle profondità dei mari per tanto tempo) inizierà a conoscere gli abitanti del paese?

Una storia a sfondo pacifista, umoristica, di scoperta di sé e del mondo che ci circonda.
Una storia d’integrazione. Buffa, tenera e surreale.
Una storia per sorridere e riflettere, parlando di amicizia, pasticcini, baci e sorrisi.
Perché un’altra vita (… un’altra via) è sempre possibile.

Per lettori dai 6 ai… 100 anni!
Una fiaba per tutti, accompagnata da 13 tavole illustrate ad acquarello e pastello

Disponibile sia in cartaceo che in ebook (su http://vanessanavicelli.com/dove-acquistarlo/).
Anche in edizione inglese (British English) e presto in spagnolo.

Booktrailer



Sull'autrice
Vanessa Navicelli (nata in provincia di Piacenza, residente a Pavia da anni) è stata finalista del Premio Letterario “La Giara”, indetto dalla RAI nel 2012 (rappresentante e vincitrice per la regione Emilia Romagna). 
Ha vinto la sezione ragazzi dello Scriba Festival di Carlo Lucarelli e vari premi con la Scuola Holden di Alessandro Baricco. Il Premio Cesare Pavese e il Premio Giovannino Guareschi.

Da quest’anno (2014) inizia la sua avventura da autrice indipendente.

E questo è tutto, qualcuno di voi ha già letto uno di questi libri? Potrebbero essere anche un'idea per dei regali di Natale ;)

Un abbraccio,
Macicci

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un commento, sono sempre felice di leggerli e rispondervi! ♥