lunedì 23 novembre 2015

Bookish News #11

Buon pomeriggio lettori!

Come va? Sono settimane che non aggiorno il blog, l'università mi sta portando via la maggior parte del mio tempo (fortuna che questo è l'ultimo anno, per ora!). Spero di riuscire a tenere un briciolo di ritmo...
Mi mancava scrivere qui! :)

Ormai novembre è agli sgoccioli, manca poco più di un mese a Natale! Non siete felici? :D
E quale modo migliore di prepararsi a questo magico periodo dell'anno, se non in compagnia dei nostri amati libri?
Oggi appuntamento piuttosto ricco, con le uscite in libreria di novembre di alcune case editrici!



TITOLO: Party Pooper
AUTORE: John Paul Wasdér
EDITORE: Libro Aperto International Publishing
PREZZO: € 
PAGINE: 162

DALLA QUARTA DI COPERTINA
Logan Fennings è un assistente di volo, insoddisfatto della sua vita frenetica e stanco di doversi dividere tra il suo lavoro e la sua passione per la musica. Un giorno, però, un evento incredibile lo mette davanti a una scelta che potrebbe cambiare definitivamente la sua vita. 
Logan decide di tagliare con il passato, di costruirsi una nuova identità e di vivere come ha sempre desiderato. 
Tutto sembra andare per il meglio, fino a quando qualcuno non si appropria di qualcosa di veramente importante, qualcosa della sua vecchia vita a cui ha dovuto rinunciare: il suo sogno più grande.
Logan tornerà sui suoi passi, muovendosi come un fantasma alla ricerca di risposte, deciso a vendicarsi e a riprendersi quello che gli è stato rubato. Ma le cose non sono mai come sembrano e scoprire la verità sarà un vero shock difficile da sopportare.

Grafica a cura di Catnip Design!


TITOLO: Nei tuoi sogni (Blue Heron #4)
AUTORE: Kristan Higgins
EDITORE: Harlequin Mondadori
PREZZO: € 14,90 (cartaceo), € 7,99 (ebook)

DALLA QUARTA DI COPERTINA
Tutti amano Jack Holland, ma Emmaline Neal ha bisogno di lui.
Manningsport, stato di New York. Quando Emmaline Neal viene invitata al matrimonio del suo ex fidanzato a Malibu, decide che non può assolutamente andarci da sola. Come fare? La soluzione sembra essere quella di farsi accompagnare da Jack Holland - alto, biondo e bellissimo - che non si tira mai indietro quando c’è da aiutare una fanciulla disperata. Jack sa bene come vanno queste cose, dunque non si farà certo idee strane.
Da parte sua, lui ha bisogno di una scusa per lasciare la città: da quando ha salvato quattro persone è diventato una sorta di eroe e tutta questa attenzione sta cominciando a infastidirlo; inoltre deve decisamente sfuggire alle grinfie della sua ex moglie che vorrebbe una riappacificazione. Emmaline gli è sempre piaciuta. Ha bisogno di un cavaliere per il weekend? Nessun problema.
Non hanno fatto i conti, però, con il vino rosso a disposizione e con una fantastica torta al cioccolato, unici responsabili, secondo Emmaline, del fatto che sono finiti a letto insieme. Si è trattato di una sola notte, che non si ripeterà. Oppure no?
Jack vuole di più e se Emmaline decidesse di abbassare la guardia potrebbe ritrovarsi con il cuore spezzato o scoprire che lui è davvero l’uomo dei suoi sogni.


TITOLO: In bianco
AUTORE: Marco Bigliazzi
EDITORE: Atmosphere libri
PREZZO: € 16,00
PAGINE: 246

DALLA QUARTA DI COPERTINA

Il luogo è Livorno, con puntate a Parigi e Berlino. Un condominio nella centralissima via Grande è il punto focale di buona parte degli eventi. Un cadavere nudo, completamente verniciato di bianco, in una stanza chiusa di un attico sfitto in centro: ecco cosa si trova di fronte Saverio Zefiro, architetto di mezz'età in crisi personale e professionale, una mattina di novembre.
Incaricato dal proprietario di vedere perché una delle stanze fosse inaccessibile agli imbianchini, forza una porta e trova il corpo del suo vecchio professore di disegno dei tempi del liceo: Franco Carrara, anziano artista anarchico e politicamente impegnato negli anni Settanta, che abitava due piani sotto. Saverio, solo la settimana prima, lo aveva aiutato a uscire dall'ascensore in cui era rimasto intrappolato per un guasto, mettendo in subbuglio tutto il palazzo. Un condominio che conosce bene: il suo studio di architettura è stato lì fino a poco tempo prima, quando la carenza di lavoro lo ha costretto a trasferirne i resti nel salotto di casa propria.
Saverio si trova così coinvolto, suo malgrado, in quello che i giornali subito battezzano Il Delitto in Bianco. Le tracce sono confuse e contraddittorie, sparse tra una statua vivente tutta dipinta di bianco, l'ambiente artistico e politico degli anni Settanta e quello di oggi, con il centro sociale che il professore continuava a frequentare. Sulla scorta di alcuni appunti lasciati dal Carrara, Saverio scopre che qualcosa di grave sarebbe successo proprio nell'appartamento di quest'ultimo, prima che questi vi si trasferisse. Finché di colpo, proprio riflettendo sul bianco, il mosaico gli si ricompone in testa.


TITOLO: La nostalgia degli atomi
AUTORE: Linus Reichlin
EDITORE: Atmosphere libri
PREZZO: € 17,00
PAGINE: 322

DALLA QUARTA DI COPERTINA
Bruges, tranquilla cittadina nelle Fiandre, sonnecchia sotto una pioggia insistente. Jensen, ispettore di polizia con un'insolita passione per gli elettroni e i fotoni, conta i giorni che mancano al pensionamento anticipato. Nella cantina trasformata in laboratorio, tutto è ormai pronto per l’esperimento della doppia fenditura, nel quale è racchiuso il “segreto” della meccanica quantistica e dell’universo intero. A scombinare i piani dell'ispettore, un ricco turista americano che si presenta in commissariato affermando di aver ricevuto una lettera minatoria. Il giorno dopo, l’americano è morto e i suoi figli, due gemelli undicenni, sono spariti. La causa della morte è oscura: l’aorta è recisa di netto dall’interno. La sua autopsia indica un omicidio che supera le capacità umane. Un’altra figura enigmatica, Annik O’Hara, donna bellissima, cieca e poco incline ai compromessi, è interessata, come Jensen, a ritrovare i due gemelli, o meglio la loro babysitter,
Esperanza, una giovane messicana con doti di chiaroveggenza che le ha ucciso il marito. Le tracce porteranno Jensen e O’Hara in Arizona, poi in Messico, in una apocalittica Sierra Madre, insieme, ai confini del mondo spiegabile.


TITOLO: Specchio specchio delle mie brame
AUTORE: Elisa Manzini
EDITORE: Harlequin Mondadori (eLit)
PREZZO: € 2,99 (ebook)

DALLA QUARTA DI COPERTINA
Ero una dannata stronza! Poi, una mattina, mentre portavo a spasso il mio beagle, un'auto pirata mi ha travolta e ora non ricordo niente del mio passato. Ciò che so me lo ha raccontato Amanda, che dovrebbe essere la migliore amica... anche se non la sopporto, con quel viso che sembra finto per colpa del botox. A quanto pare ero una mangiatrice di uomini nel privato, una schiacciasassi sul lavoro e in famiglia un'ingrata senza cuore che non ha neppure trovato il tempo di partecipare al funerale della madre. Per forza quando mi guardo allo specchio non riconosco me stessa! Mentre osservo i fotogrammi in bianco e nero della mia vita passata, tre parole mi rimbalzano nel cervello: uomini, lavoro, famiglia. Comincio a ripeterli come un mantra, e all'improvviso vedo la soluzione come se fosse scritta su una pagina colorata.


TITOLO: Destini ingannati
AUTORE: Cristina Vichi
EDITORE: Selfpublishing su Amazon
PREZZO: € 8,00 (cartaceo), € 0,99 (ebook)
PAGINE: 210

DALLA QUARTA DI COPERTINA
Oscar e Ariel hanno nove anni, sono gemelli, ma non lo sanno.
Il loro destino era quello di stare insieme, ma qualcuno ha tramato nell’ombra affinché questo non avvenisse.
Oscar è di famiglia nobile, Ariel di famiglia povera, entrambi vivono con uno dei loro genitori, che sono all’oscuro di tutto.
I loro genitori sono Edoardo e Miriam. Dieci anni prima il loro amore sembrava invincibile, in grado di sfidare l’intera nobiltà, eppure lui, all’improvviso, l’ha abbandonata per sposare una donna del suo stesso rango.

Chi ha cospirato contro di loro ha molto da nascondere ed è disposto a tutto pur di tenere celati i propri segreti.
Ma per quanto tempo il destino può essere ingannato?
Le azioni di chi vuole impedire a tutti i costi che la verità venga svelata saranno proprio le cause che porteranno ad essa: ecco la vendetta del destino.

I sentimenti e le emozioni affolleranno i cuori, i legami ritrovati saranno inscindibili, ma scoperte inquietanti e pericolose metteranno nuovamente tutto a rischio.
Come reagiranno Miriam ed Edoardo incontrandosi nuovamente dopo dieci anni?

Come potrà, Miriam, resistere al fascino di Jacopo, uomo misterioso arrivato sul suo cammino con il preciso compito di impedirle di conoscere la verità?
Ma soprattutto, quanto dovranno pagare care le colpe dei loro genitori?

3° classificato al Concorso Letterario Quel libro nel cassetto (III edizione 2015)


Ve l'avevo detto che l'appuntamento di oggi era piuttosto ricco ;)
Ci sono molti generi diversi: c'è qualcosa che vi attira?
Fatemi sapere!

P.S. In questi giorni preparerò (spero) una serie di appuntamenti con libri a tema natalizio! Mi sono arrivate molte segnalazioni di libri di questo genere, e ho pensato di raggrupparli in più post sul Natale :)

Ci sentiamo presto!

Macicci

2 commenti:

Lasciate un commento, sono sempre felice di leggerli e rispondervi! ♥